Memorial Zanatta
Comunicato 3/2012

LAST NEWS dai campi: quarti di finale

Il XIV Memorial Andrea Zanatta ha dato vita ad un’altra splendida giornata di pallacanestro nei campi delle province di Venezia e Treviso. Le ventiquattro squadre provenienti da tutta Italia si sono sfidate in entusiasmanti quarti di finale, concludendo in serata con lo spettacolo delle due semifinali che hanno decretato le squadre finaliste: la Benetton Basket Treviso sfiderà la Libertas Cernusco domani nel prestigioso palazzetto mestrino “G. Taliercio” alle ore 18.

Quarti di finale
Treviso vs. Stella Azzurra 77-38
Il primo quarto di finale è un dominio biancoverde, che si prende il ruolo di favorita del torneo aprendo già un divario di 20 punti nel primo quarto, la vittima sacrificale Stella Azzurra non può opporre resistenza. Da segnalare i 24 punti del figlio d’arte Moretti.

A.B.A vs. Cernusco 94-97 d.t.s.
Secondo quarto di finale formato derby lombardo A.B.A. contro Cernusco, da una gara tiratissima spunta di un incollatura il fantino Antelli che con 29 punti trascina i suoi al successo ed alla semifinale delle 19 contro la vincente di Bergamo-Eurobasket.

San Lazzaro vs. Milano 99-94 d.t.s.
Vince San Lazzaro su Milano, in una partita contraddistinta dal grandissimo equilibrio e qualità di entrambe le contendenti. Alla sirena sono davvero pochi episodi che fanno al differenza, i complimenti vanno equamente divisi tra entrambe le squadre visto che nel basket non esiste il pareggio, ma sulla strada della semifinale Bsl non può non ringraziare i 57 punti della coppia Rigliaco e Puzzo.

Bergamo vs. Eurobasket Roma 98-92
Ancora incredibile equilibrio nell’ultimo quarto di finale che vede vincente Comark Bergamo contro Eurobasket Roma, in un testa a testa durato due ore vere. Scarto massimo 5 punti nei primi tre quarti, le squadre si sorpassano continuamente, al break di Roma di inizio ultimo quarto risponde Bergamo a metà periodo, con il decisivo sorpasso ed allungo (fino a più 11) che decide l’ultima semifinalista.

Semifinali
Benetton Treviso vs. BSL San Lazzaro 89-62
La prima semifinale contiene in sé due incontri: nei primi due quarti BSL tiene testa ad una Benetton Basket che si appoggia su un Davide Moretti sempre più indiziato numero uno al titolo di M.V.P. del torneo (chiuderà l’incontro con 30 punti); nella seconda metà di gioco invece i biancoverdi trevigiani concedono ai bolognesi solo 13 punti in venti minuti contro i 46 segnati.

Libertas Cernusco vs. Bluorobica Bergamo 94-91
La seconda semifinale è al cardiopalma come i parziali spiegano benissimo: 24-19   22-23    22-24   26-25. Andamento altalenante per il primo quarto; nel secondo è Cernusco che prova la zampata con un break che li porta fino al più nove. Ricuce Bergamo nel terzo quarto fino a portarsi in vantaggio, ma il quintetto di Cernusco non ci stà (5 i giocatori in doppia cifra alla fine). Nonostante i 50 punti in coppia di Oliva e Gerardi, Bergamo infine capitola ma solo all’ultimo minuto e lascia strada alla finale Benetton Treviso - Libertas Cernusco. Per Cernusco Franco realizza 27 punti (nella foto allegata) e Vivian 17.

La classifica marcatori del torneo vede ancora in testa Nuclich di Accademia Basket Altomilanse, con una media di 31.5 punti a partita. Lo rincorrono Manzo di Basket Palocco con 25.7 e Simionato di Reyer Venezia con 24.8.

Durante la finale 1°/2° posto si giocherà anche l’ultima fase della gara del tiro da tre punti. I giocatori usciti vittoriosi dalle gare eliminatorie sono: Fazioli di Treviso, Curti di San Lazzaro, Padovan di Padova e Benedetti di Pesaro.

Questi i risulati degli altri quarti di finale:
Favaro vs. Cisterna 77-48
Pordenone vs. Rieti 56-53
Palocco vs. Padova 78-67
Pesaro vs. Verona 60-38
Bologna vs. Virtus Siena 45-54
Pegli vs. Montegranaro 22-71
Ferrara vs. Venezia 77-60
Dolo vs. Santarcangelo 71-56

Programma delle finali:
21°/24° posto
Ore 09.00 campo “Ancilotto”: Cisterna vs. Padova
Ore 10.00 campo “Silea”: Rieti vs. Pegli
17°/20° posto
Ore 10.30 campo “Dolo”:  Pordenone vs. Montegranaro
Ore 11.00 campo “Ancilotto”:  Favaro vs. Palocco
13°/16° posto
Ore 12.00 campo “Silea”:  Bologna vs. Verona
Ore 12.30 campo “Dolo”: Venezia vs. Santarcangelo
9°/12° posto
Ore 13.00 campo “Ancilotto” : Siena vs. Pesaro
Ore 11.30 campo “Favaro”: Ferrara vs. Dolo
Finale 7°/8° posto
Ore 13.30 campo “Favaro”: Milano vs. Eurobasket Roma
Finale 5°/6° posto
Ore 15.00 campo “Ancilotto”: Stella Azzurra vs. A.B.A.
Finale 3°/4° posto
Ore 16.00 campo “Taliercio”: San Lazzaro vs. Bergamo
Finale Primo/Secondo posto
Ore 18.00 campo “TALIERCIO”: Treviso vs. Cernusco

Domani è l’ultima giornata del Memorial, e tutte le squadre scenderanno ancora una volta in campo per delineare la classifica finale.
L’ultimimissimo appuntamento è come di consueto al Taliercio di Mestre, dove si giocheranno la finale 3°/4° posto alle ore 16:00 e la finalissima in programma alle 18:00. Come da tradizione seguiranno le premiazioni delle squadre e l’assegnazione degli ambitissimi premi individuali.

 

 
< Prec.   Pros. >
Info e risultati live: