Memorial Zanatta

comunicato stampa XIII Memorial Andrea Zanatta 6/2010

29 dicembre 2010 - 17:34

Si apre la giornata decisiva nella 13^ edizione del Torneo fortravel.it "Memorial Andrea Zanatta" nelle province di Venezia e Treviso, infatti il programma odierno al Palasport Ancilotto è ghiottissimo con i quarti di finale e le semifinali.

Il primo quarto, AJ Milano vs. Virtus Bologna, si conclude con il punteggio di 74 a 63 a favore dei meneghini. Come da previsioni la gara è molto combattuta e tirata; parte fortissimo Bologna che nei primi 5' di gioco non concede canestri dal campo agli avversari, il primo quarto termina 23 a 10, vantaggio Virtus. Nella seconda frazione di gioco Milano accorcia le distanze fino al -1 all'intervallo. A fine terzo quarto l'Olimpia piazza sorpasso ed allungo che risulterà poi decisivo. Bologna non molla fino alla fine, ma non riesce a ricucire lo strappo e lascia agli avversari l'onore di essere la prima semifinalista della manifestazione.

Nel secondo quarto di finale, disputato tra Stella Azzurra Roma e Stamura Ancona, è la squadra laziale a staccare il pass per le semifinali: gara in equilibrio per tre quarti di gioco con Roma, che grazie alla sua superiorità fisica, mantiene sempre un piccolo margine di vantaggio, mentre Ancona, con un gioco fatto di pressing e contropiede cerca di restare incollata agli avversari. L'allungo decisivo arriva a fine terzo quarto quando la Stella da più otto chiude il quarto sul 71 a 51. Gli ultimi dieci minuti scorrono via senza sussulti con i due allenatori che riescono a dare spazio a tutti i componenti delle rose.

Prima SEMIFINALE stasera ORE 19 al Palasport Ancilotto AJ OLIMPIA MILANO vs. STELLA AZZURRA ROMA

Ci prova in tutti i modi Treviso a risalire la china scavata immediatamente dai bolognesi ma il gap iniziale (primo quarto chiuso 11 a 29) è troppo grosso. Lo sforzo maggiore i bianco verdi lo mettono in campo nel 4° quarto, vincendolo 11 a 8 e arrivando fino a meno 6, grazie ad un paio di magie del prestito Castellano Rubbo, miglior marcatore con 15 punti, ma i bolognesi si affidano alla sicurezza dei tiri liberi e chiudono la contesa.

Una prova incredibile dei generosissimi Leoni della Reyer scema lentamente di fronte ad una sontuosa Bluorobica Bergamo ed il suo leader tecnico e carismatico Savoldelli. Partenza sprint granata, il primo quarto fa stropicciare gli occhi ai tifosi veneziani che leggono sul tabellone un vantaggio di 24 a 14. Il secondo quarto si chiude 15 pari, e già si vede che la tendenza sta cambiando. Dal rientro dagli spogliatoi è un crescere continuo di Bergamo, 12 a 18 il finale del terzo ed addirittura 8 a 21 nel quarto. I veneziani complice una situazione falli che li penalizza molto subiscono il sorpasso a 4' dalla fine e non riescono più a "vedere" il canestro. Finisce in uno scroscio di applausi per la favorita della vigilia che diventa quindi l'ultima semifinalista e per i padroni di casa che si sono battuti come… LEONI!

Seconda SEMIFINALE stasera ORE 21 al Palasport Ancilotto SAN LAZZARO BOLOGNA vs. BLUOROBICA BERGAMO

La ricorsa al premio di miglior marcatore vede un sempre più irraggiungibile Antonini del Nuovo Basket Aquilano, che conferma la sua altissima media con una nuova prestazione da 42 punti nella sua terza gara.

Le semifinali di questa sera faranno inoltre da cornice al contest di tiro da tre punti, nella quale si sfideranno per la prima fase eliminatoria:

Alle ore 19:45 (intervallo prima semifinale)
Canali (Stamura Ancona) vs.Zuliani (Udine Basket Club)
Ubiali (Bluorobica Bergamo) vs. Marziani (L'Aquila)

Alle ore 21:45 (intervallo seconda semifinale)
Martelli (Virtus Bologna) vs. Salvatori (Prins Montegranaro)
Costa (Nuova Jolly R. Calabria) vs. Ceron (Reyer Venezia)

I risultati dei quarti di finale:
Virtus Bologna vs. Armani Jeans Milano 63-74
Stamura Ancona vs. Stella Azzurra Roma 67-84
Benetton Treviso vs. BSL San Lazzaro 55-65
Bluorobica Bergamo vs. Reyer Venezia 59-68

Willie Basket Rieti vs. Sistema Basket Pordenone 55-66
Azzurra Trieste vs. Nuovo Basket Aquilano 81-75
Buster Scaligera Verona vs. Cus Brescia 92-51
Algarve Torrino vs. Aquila Trento 75-62
Progetto Reyer vs. Osimo
Basket Cecina vs. Breg Trieste 85-61
Udine Basket Club vs. Prins Marche
Vi Nova Virtus Roma vs. Virtus Siena
Nuova Jolly Reggio Calabria vs. Synergy San Giovanni Valdarno

 

 

      
 
< Prec.   Pros. >
Info e risultati live: